TERMOGRAFIA

CHE COS’E’ LA TERMOGRAFIA

La termografia è la visualizzazione bidimensionale della misura dell’irraggiamento effettuata da strumenti detti “termocamere” e che utilizzano un sensore simile a quello utilizzato per le comuni macchine fotografiche ma capace di percepire la radiazione infrarossa. Attraverso l’utilizzo di una termocamera si eseguono controlli non distruttivi e non intrusivi.

COSA RILEVA

Tutti gli elementi con una temperatura al di sopra dello zero, o con una temperatura molto bassa (come il ghiaccio), emettono infrarossi. Maggiore è la temperatura dell’oggetto e maggiori saranno i raggi infrarossi che vengono irradiati dall’oggetto stesso.
Attraverso i raggi infrarossi è possibile vedere ciò che non è altrimenti visibile all’occhio umano. La termografia permette l’individuazione di anomalie nell’emissione dell’energia e quindi, a parità di emissività, di anomalie termiche.